Notte delle regine alla Reggia, l’apertura serale è per Amalia

Notte delle regine alla Reggia, l’apertura serale è per Amalia

Maria Amalia

Luigi Fusco

-Appuntamento alla Reggia di Caserta il 13 agosto con l’evento “Notte delle Regine”, organizzato in ricordo del genetliaco di Maria Carolina d’Austria, nata a Vienna il 13 agosto del 1752, regina di Napoli e moglie di Ferdinando IV di Borbone.
Per l’occasione vi sarà l’apertura straordinaria degli appartamenti storici dalle 19.30 alle 23.30, con ultimo ingresso alle 22.15.
La manifestazione di quest’anno, giunta alla seconda edizione, sarà incentrata, oltre che su Maria Carolina, anche su Maria Amalia di Sassonia, nata a Dresda il 24 novembre del 1724, prima regina di Napoli e moglie di Carlo di Borbone.
Figlia di Augusto III di Polonia e Maria Giuseppa d’Asburgo, aveva legami di parentela con tre sovrani francesi: Luigi XVI, Luigi XVIII e Carlo X.
Sin dalla più tenera età venne educata dalla famiglia alle arti.
Amava la musica, suonava con passione e il suo compositore preferito era Johan Sebastian Bach.
Appena tredicenne convolo’ a nozze con Carlo di Borbone.
Il matrimonio, come da prassi, venne celebrato per procura il 9 maggio 1738. Insieme al regale marito diede un grosso impulso alla propria corte con l’obiettivo di trasformare Napoli in una grande e importante capitale europea.
Entrambe, poi, si attivarono per la realizzazione delle residenze di Portici e di Capodimonte. Presso quest’ultima reggia, Maria Amalia stessa fece istituire, nel 1743, la  fabbrica di porcellane, munita di un proprio marchio reale.
Con entusiasmo seguì anche i primi scavi di Ercolano e la costituzione del Museo Ercolanense.
Fu donna colta, conosceva quattro lingue, e un grande ruolo ricoprì in merito alle scelte relative alla costruzione della Reggia di Caserta e alla sistemazione dell’Acquedotto Carolino.
Il 7 ottobre 1759 partì per la Spagna con il consorte, appena diventato re, senza far più ritorno a Napoli, nella capitale di quel regno che aveva tanto amato per poco più di Venti anni.
Per tutte le informazioni utili alla partecipazione all’evento basta consultare il sito https://reggiadicaserta.cultura.gov.it/il-13-agosto-notte-delle-regine-alla-reggia-di-caserta/.

About author

Luigi Fusco
Luigi Fusco 739 posts

Luigi Fusco - Docente di italiano e storia presso gli Istituti Superiori di Secondo Grado, già storico e critico d’arte e guida turistica regione Campania. Giornalista pubblicista e autore di diversi volumi, saggi ed articoli dedicati ai beni culturali, alla storia del territorio campano e alle arti contemporanee. Affascinato dal bello e dal singolare estetico, poiché è dal particolare che si comprende la grandezza di un’opera d’arte.

You might also like

Cultura 0 Comments

Vairano Patenora. E’ tempo di Art Music Contest

(Redazione) – Si chiama Art Music Contest ed è l’evento che si terrà sabato 27 agosto alle ore 21 in piazza Garibaldi a Vairano Patenora nella valle del fiume Volturno.

Primo piano 0 Comments

Ordine Medici Caserta. Cerimonia per i 50 anni di iscrizione

Maria Beatrice Crisci – Sono ventuno i medici casertani con cinquant’anni di iscrizione all’Ordine di Caserta che hanno ricevuto una pergamena e una medaglia. Il video 👉

0 Comments

No Comments Yet!

You can be first to comment this post!

Leave a Reply