Offese a Caserta, Ondawebtv rilancia con #boicottaFeltrinelli

Offese a Caserta, Ondawebtv rilancia con #boicottaFeltrinelli

Claudio Sacco

– Boicottaggio! È questo il grido che si leva alto dai social. I casertani hanno deciso di non farla passare liscia una tale offesa. Tutti sono d’accordo che la casa editrice Feltrinelli e le sue librerie devono render conto delle offese dispensate a tutto il territorio dalla Guida “Italia del Sud e Isole”, la “Easy Rough Guide”. A scrivere è Ros Belford, una disdicevole e per nulla romantica donna inglese, autrice di libri di viaggio. Ebbene, Caserta e il suo circondario appaiono nella insolente descrizione come un apocalittico triangolo della morte, dove si salva la sola Reggia, per gentile concessione. Non un accenno alla storia del territorio, non una menzione degli altri beni consacrati dall’Unesco, come il Belvedere di San Leucio e l’Acquedotto Carolino, non un apprezzamento per tesori come Casertavecchia o l’Anfiteatro e il Mitreo di Santa Maria Capua Vetere, il Museo Campano di Capua, la basilica benedettina di Sant’Angelo in Formis. Ma che cultura ha questa signora britannica?

Non è mancato anche un intervento del sindaco di Caserta Carlo Marino, che giustamente ha scritto una lettera aperta al presidente del Gruppo Effe2005 Carlo Feltrinelli, dai toni molto sdegnati: «Dispiace che un gruppo editoriale quale quello che lei presiede, uno dei più importanti nel panorama italiano ed europeo, adoperi simili toni, degni di una propaganda antimeridionale, in genere usata da chi nei nostri territori non ci è nemmeno mai venuto. Invito lei, i suoi dipendenti e i suoi collaboratori a compiere una visita (reale, stavolta) del nostro territorio. Sono convinto che alla fine converrà con me che la recensione contenuta nella vostra Guida sia del tutto fuorviante, oltre che sgradevole e fortemente offensiva nei confronti di un territorio meraviglioso quale è il nostro. Infine, stiamo valutando la possibilità di adire le vie legali per tutelare l’immagine dei casertani e del territorio dell’intera provincia di Caserta».

Ondawebtv è pronta a condurre una battaglia di dignità e a prendere una posizione decisamente avversa a chi permette di far circolare testi così offensivi. #boicottaFeltrinelli

About author

Maria Beatrice Crisci
Maria Beatrice Crisci 9697 posts

Mi occupo di comunicazione, uffici stampa e pubbliche relazioni, in particolare per i rapporti con le testate giornalistiche (carta stampata, tv, radio e web).Sono giornalista professionista, responsabile della comunicazione per l'Ordine dei Commercialisti e l'Ordine dei Medici di Caserta. Collaboratrice de Il Mattino. Ho seguito come addetto stampa numerose manifestazioni e rassegne di livello nazionale e territoriale. Inoltre, mi piace sottolineare la mia esperienza, più che ventennale, nel mondo dell'informazione televisiva, come responsabile della redazione giornalistica di TelePrima, speaker e autrice di diversi programmi. Grazie al lavoro televisivo ho acquisito anche esperienza nelle tecniche di ripresa e di montaggio video, che mi hanno permesso di realizzare servizi, videoclip e spot pubblicitari visibili sulla mia pagina youtube. Come art promoter seguo alcune gallerie d'arte e collaboro con alcuni istituti scolastici in qualità di esperta esterna per i Laboratori di giornalismo. Nel 2009 ho vinto il premio giornalistico Città di Salerno.

You might also like

Primo piano

Pasolini 22-22, grande successo in Spagna per la mostra

Luigi Fusco -Successo di critica e di pubblico in Spagna per la mostra d’arte contemporanea dedicata a Pier Paolo Pasolini organizzata in occasione del centenario dalla sua nascita. Un’iniziativa di

Primo piano

16 luglio, il ricordo di Crescenzo Del Vecchio artista-maestro

Enzo Battarra – Il 16 luglio è un giorno mesto per l’arte casertana. In questa data nel 2006 veniva a mancare a Maddaloni l’artista Crescenzo Del Vecchio Berlingieri, una delle figure più autorevoli espresse dal territorio campano nella