Perché scegliere il Pizzi? ll preside Carafa invita a scoprirlo

Perché scegliere il Pizzi? ll preside Carafa invita a scoprirlo

Luigi Fusco

– Tutto pronto al Liceo Statale “Salvatore Pizzi” di Capua per l’avvio delle attività di orientamento “in presenza” destinate alle iscrizioni per l’anno scolastico 2022/23. Perché scegliere il Pizzi? È il tema dell’invito che il Preside Enrico Carafa e i suoi insegnanti rivolgono alle famiglie e agli alunni dell’ultimo anno delle medie che stanno per affrontare scelte importanti in merito al loro futuro scolastico.  Il primo appuntamento è previsto per domenica 19 dicembre, dalle 10 alle 12.30, con gli sportelli informativi. Gli interessati potranno recarsi al plesso di piazza Umberto I per incontrare i docenti dei vari indirizzi liceali dello storico istituto capuano.

Ben 10 sono difatti gli ambiti di studio presenti nell’offerta formativa: il Liceo Classico, lo Scientifico tradizionale, il Liceo Scientifico con curvatura Biomedica, il Liceo Scientifico con curvatura Matematica, il Liceo Scientifico Internazionale, il Liceo Scientifico opzione Scienze Applicate, il Liceo delle Scienze Umane, il Liceo Economico Sociale, il Liceo Linguistico e il Liceo Linguistico Esabac.

Al ritorno delle vacanze di Natale, il “Pizzi” e le sue “eccellenze” ospiteranno nuovamente il pubblico delle famiglie e dei ragazzi con un nuovo appuntamento previsto domenica 16 gennaio. Per l’occasione si svolgerà l’Open Day “in presenza”. Docenti e alunni, dalle 10 alle 13, mostreranno ai futuri iscritti le aule, i laboratori didattici, i piani educativi e i tanti progetti già attivi all’interno della scuola.

Anche online è possibile prender visione dell’offerta formativa del “Pizzi”, grazie alla brochure dell’orientamento consultabile attraverso il link https://myflipbookpdf.net/Ux27A. Inoltre, per qualsiasi altra informazione sull’istituto è consigliabile la visita al sito istituzionale https://www.liceopizzi.edu.it.

Le attività di orientamento si svolgeranno nel pieno rispetto delle normative anti-covid e per accedere nei locali della scuola sarà indispensabile il possesso del green pass.

About author

Luigi Fusco
Luigi Fusco 510 posts

Luigi Fusco - Docente di italiano e storia presso gli Istituti Superiori di Secondo Grado, già storico e critico d’arte e guida turistica regione Campania. Giornalista pubblicista e autore di diversi volumi, saggi ed articoli dedicati ai beni culturali, alla storia del territorio campano e alle arti contemporanee. Affascinato dal bello e dal singolare estetico, poiché è dal particolare che si comprende la grandezza di un’opera d’arte.

You might also like

Primo piano 0 Comments

Pulcinellamente. Lello Esposito raccoglie il testimone di Dario Fo

“Pulcinella è tornato a casa. Dal ventre di Napoli a Sant’Arpino, dove ritrova le sue radici. E’ bello che io abbia fatto da ponte e da collante per questo incontro”.

Primo piano 0 Comments

TerraeMotus alla Reggia, felice intuizione di Amelio e Jacobitti

Maria Beatrice Crisci – Una foto che ha segnato una storia. Quella di Terrae Motus, la più importante collezione tematica di arte contemporanea. Nel 1993 Lucio Amelio affida al padrone

0 Comments

No Comments Yet!

You can be first to comment this post!

Leave a Reply