Raffaele Lauria, il chimico casertano leader del Wwf regionale

Raffaele Lauria, il chimico casertano leader del Wwf regionale

Maria Beatrice Crisci

– «La notizia è arrivata direttamente dalla presidente Donatella Bianchi: la scelta è ricaduta sul mio nome come riconoscimento degli importanti  obiettivi che il team ha raggiunto sul territorio casertano». Così Raffaele Lauria, neo responsabile regionale del Wwf. La nomina è arrivata dal Consiglio Nazionale del Wwf Italia.

Lauria, che per tanti anni ha guidato l’associazione a livello provinciale con importanti e significativi risultati, oltre che con impegno e dedizione, aggiunge: «Il Panda Team di Caserta è sempre concentrato sugli obiettivi correlati al programma del Wwf Italia senza mai perdere di vista le esigenze locali».

Prossima tappa? «Earth Hour sabato 27 marzo». Prossimi obiettivi? «Rinnovamento del team e creazione di un percorso adeguato per la new panda generation». Chi sarà il successore? «Siamo un’organizzazione strutturata e quindi coprirà l’incarico l’attuale la vicepresidente Milena Biondo».

In ambito Wwf, Raffaele Lauria, 62 anni, chimico, socio e attivista dal 1983, ha svolto varie attività, esclusivamente come volontario, nei settori dell’educazione ambientale, della valorizzazione di aree protette, nella organizzazione delle reti ecologiche di volontariato. Crede nel lavoro di team e nella professionalità dei suoi componenti .
«Raccolgo – evidenzia Lauria – una impegnativa eredità, costituita dall’enorme e qualificato lavoro che il delegato uscente Piernazario Antelmi ha svolto per l’Associazione e per tutta la Campania.
Mi auguro di essere all’altezza dell’incarico che mi è stato affidato, in una Regione caratterizzata da un territorio complesso ma con un grande patrimonio ambientale e ricco di biodiversità che deve essere tutelato e valorizzato».

About author

Maria Beatrice Crisci
Maria Beatrice Crisci 9736 posts

Mi occupo di comunicazione, uffici stampa e pubbliche relazioni, in particolare per i rapporti con le testate giornalistiche (carta stampata, tv, radio e web).Sono giornalista professionista, responsabile della comunicazione per l'Ordine dei Commercialisti e l'Ordine dei Medici di Caserta. Collaboratrice de Il Mattino. Ho seguito come addetto stampa numerose manifestazioni e rassegne di livello nazionale e territoriale. Inoltre, mi piace sottolineare la mia esperienza, più che ventennale, nel mondo dell'informazione televisiva, come responsabile della redazione giornalistica di TelePrima, speaker e autrice di diversi programmi. Grazie al lavoro televisivo ho acquisito anche esperienza nelle tecniche di ripresa e di montaggio video, che mi hanno permesso di realizzare servizi, videoclip e spot pubblicitari visibili sulla mia pagina youtube. Come art promoter seguo alcune gallerie d'arte e collaboro con alcuni istituti scolastici in qualità di esperta esterna per i Laboratori di giornalismo. Nel 2009 ho vinto il premio giornalistico Città di Salerno.

You might also like

Primo piano

Cinedù a Paestum, gli studenti casertani presentano un corto

Emanuele Ventriglia – Ci saranno anche i giovanissimi studenti dell’Istituto Comprensivo Giannone – De Amicis di Caserta all’iniziativa School Movie – Cinedù. E’ questa la rassegna cinematografica dedicata agli Istituti

Primo piano

Passando per Pessoa va in scena al Teatro Elicantropo

Claudio Sacco – Al Teatro Elicantropo di Napoli giovedì 1 marzo alle ore 21 va in scena lo spettacolo Passando per Pessoa, scritto, diretto e interpretato da Eugenio Ravo, presentato da Compagnia

Primo piano

Caserta press-day, benvenuto della stampa al vescovo Lagnese

Maria Beatrice Crisci – San Francesco di Sales è stato un santo dottore della Chiesa ma è stato anche un gran comunicatore, capace di ingegnarsi in tutti i modi pur