Marcianise, l’amore mistico di Haber al Xmas on the Streets

Marcianise, l’amore mistico di Haber al Xmas on the Streets

Claudio Sacco

- Sarà Alessandro Haber il protagonista della serata di venerdì 28 dicembre del “Marcianise Xmas on the Streets”. A partire dalle 20 presso la monumentale Chiesa dell’Annunziata in piazza Carità, l’attore e regista bolognese porterà in scena il recital “Mistica d’Amore”. L’iniziativa è promossa dall’Amministrazione comunale di Marcianise, guidata dal sindaco Antonello Velardi, nell’ambito degli appuntamenti natalizi ed è a ingresso libero.

“Mistica d’Amore”: un recital che vede protagonista Alessandro Haber come voce recitante delle pagine religiose della letteratura e della poesia di Erri De Luca, Alda Merini e Fabrizio De André. Un vero viaggio sacro e salvifico nella poetica di questi grandi autori i cui versi e storie si insinuano nella narrazione mistica, le loro sono preghiere laiche dal tocco evangelico. A scandire le letture il violoncello di Riviera Lazeri mentre la seconda voce sarà quella dell’attore e regista Cosimo Damiano Damato. Haber e Damato ci condurranno nei versi de “In nome della madre” di Erri De Luca, “Corpo d’amore, un incontro con Gesù” di Alda Merini e “La buona novella” di Fabrizio De André.

You might also like

Moda

Caserta, una cena evento alle Tre Farine chiude il Kostabi day

Maria Beatrice Crisci – Un evento nell’evento quello che ha visto protagonista a Caserta Mark Kostabi, noto artista internazionale ma anche straordinario musicista. Infatti, dopo il concerto alla Reggia lui

Spettacolo

Giambattista Basile, Giugliano omaggia il celebre cittadino

A 450 anni dalla nascita di Giambattista Basile, Giugliano in Campania dedica un mese di eventi al suo celebre cittadino nel periodo delle festività natalizie. Con la II edizione di

Primo piano

Tumori infantili, la Campania è in linea con le medie nazionali

(Claudio Sacco) – È stato reso pubblico il primo studio di monitoraggio dei casi di tumore infantile in Campania. Il risultato è che i bambini e gli adolescenti della Campania si

0 Comments

No Comments Yet!

You can be first to comment this post!

Leave a Reply