Comunale, nuova stagione teatrale al Parravano

Comunale, nuova stagione teatrale al Parravano

About author

Maria Beatrice Crisci
Maria Beatrice Crisci 9768 posts

Mi occupo di comunicazione, uffici stampa e pubbliche relazioni, in particolare per i rapporti con le testate giornalistiche (carta stampata, tv, radio e web).Sono giornalista professionista, responsabile della comunicazione per l'Ordine dei Commercialisti e l'Ordine dei Medici di Caserta. Collaboratrice de Il Mattino. Ho seguito come addetto stampa numerose manifestazioni e rassegne di livello nazionale e territoriale. Inoltre, mi piace sottolineare la mia esperienza, più che ventennale, nel mondo dell'informazione televisiva, come responsabile della redazione giornalistica di TelePrima, speaker e autrice di diversi programmi. Grazie al lavoro televisivo ho acquisito anche esperienza nelle tecniche di ripresa e di montaggio video, che mi hanno permesso di realizzare servizi, videoclip e spot pubblicitari visibili sulla mia pagina youtube. Come art promoter seguo alcune gallerie d'arte e collaboro con alcuni istituti scolastici in qualità di esperta esterna per i Laboratori di giornalismo. Nel 2009 ho vinto il premio giornalistico Città di Salerno.

You might also like

Primo piano

Intercultura, l’Itis Giordani punta a una didattica inclusiva

Alessandra D’alessandro -“Insieme per i colori della vita”. E’ questo il titolo del progetto che ha permesso all’Itis Francesco Giordani della preside Antonella Serpico di avere finanziamenti. Tutto in linea

Cultura

Il buono cattivo. Il libro postumo di Andreotti a Maddaloni

Maria Beatrice Crisci – «Il buono cattivo» è il romanzo postumo di Giulio Andreotti ritrovato dai figli tra le carte dello statista italiano, ancora non completamente classificate, e pubblicato in

Primo piano

Real Sito del Belvedere di San Leucio, ora c’è la Fondazione

Comunicato stampa Con l’approvazione dello statuto in Consiglio comunale nasce ufficialmente la Fondazione Real Sito del Belvedere di San Leucio. Un modello organizzativo stabile – si legge nella delibera –