Donne e risorgimento nel Sud, Nadia Verdile al Cidis Caserta

Donne e risorgimento nel Sud, Nadia Verdile al Cidis Caserta

Maria Beatrice Crisci

-«Donne e Risorgimento nel Sud». Questo il tema dell’interessate conversazione ospitata nella sede Cidis in Corso Trieste a Caserta. L’iniziativa è stata organizzata dalla rete delle Piazze del Sapere per mantenere salda la memoria storica. Presente la giornalista e scrittrice Nadia Verdile. A presentare l’incontro Pasquale Iorio e Irma Halili del Cidis Caserta. Va ricordato che da pochi giorni è trascorsa la ricorrenza dello storico incontro tra Giuseppe Garibaldi e il re Vittorio Emanuele II. Era il 26 ottobre del 1860. In più quest’anno si è festeggiato il 160esimo compleanno dell’Unità d’Italia. In tutto il Paese ci furono tante protagoniste impegnate attivamente nei moti risorgimentali, dal Nord al Sud. La presenza di Nadia Verdile non è stata certo a caso. Lei, casertana di adozione, docente, è direttrice della collana editoriale “Italiane” della casa editrice Pacini Fazzi. Grazie a loro, dunque, è stato possibile dedicare ampio spazio e riflessioni alle tante le biografie e alle storie di donne che nei secoli hanno fatto grande l’Italia. Il primo volume è stato dedicato a Cristina Trivulzio di Belgioioso, patriota milanese, giornalista e scrittrice, che partecipò attivamente al Risorgimento. Hanno collaborato all’evento di ieri la sezione locale di Toponomastica Femminile, l’Istituto per la Storia del Risorgimento Italiano e il Forum del Terzo Settore casertano.

About author

Maria Beatrice Crisci
Maria Beatrice Crisci 8432 posts

Mi occupo di comunicazione, uffici stampa e pubbliche relazioni, in particolare per i rapporti con le testate giornalistiche (carta stampata, tv, radio e web).Sono giornalista professionista, responsabile della comunicazione per l'Ordine dei Commercialisti e l'Ordine dei Medici di Caserta. Collaboratrice de Il Mattino. Ho seguito come addetto stampa numerose manifestazioni e rassegne di livello nazionale e territoriale. Inoltre, mi piace sottolineare la mia esperienza, più che ventennale, nel mondo dell'informazione televisiva, come responsabile della redazione giornalistica di TelePrima, speaker e autrice di diversi programmi. Grazie al lavoro televisivo ho acquisito anche esperienza nelle tecniche di ripresa e di montaggio video, che mi hanno permesso di realizzare servizi, videoclip e spot pubblicitari visibili sulla mia pagina youtube. Come art promoter seguo alcune gallerie d'arte e collaboro con alcuni istituti scolastici in qualità di esperta esterna per i Laboratori di giornalismo. Nel 2009 ho vinto il premio giornalistico Città di Salerno.

You might also like

Comunicati 0 Comments

I Was, è replica nel week end a Officina Teatro San Leucio

-Ha conquistato il pubblico casertano lo spettacolo «I was» di Michele Pagano, al suo debutto lo scorso 12 marzo, che nel weekend ha visto una sala al completo e riscosso lunghi

Cultura 0 Comments

Omaggio al maestro, si apre a Sant’Arpino piazzetta Ezio Bosso

Maria Beatrice Crisci – Sant’Arpino dedica una piazzetta al musicista Ezio Bosso, scomparso l’estate scorsa. Domenica prossima, infatti, l’inaugurazione in presenza. L’iniziativa è stata promossa dal direttore della rassegna PulciNellaMente

Primo piano 0 Comments

Giornata della Poesia, come un abbraccio collettivo e virtuale

Maria Beatrice Crisci -Nella Giornata mondiale della Poesia che coincide con l’inizio dei primavera ci piace pensare che la poesia renda liberi. Per questo, oggi più che mai, la Poesia

0 Comments

No Comments Yet!

You can be first to comment this post!

Leave a Reply