Italia Nostra, no all’abbattimento di edifici storici a Caserta

Italia Nostra, no all’abbattimento di edifici storici a Caserta

Luigi Fusco

-Fermare gli abbattimenti della città storica per ridisegnare il futuro di Caserta, è il titolo dell’incontro
pubblico organizzato da Italia Nostra – sezione di Caserta che si svolgerà venerdì 23 giugno, alle 17.00,
presso la Biblioteca Diocesana in via Duomo. Tema dell’iniziativa è l’impoverimento del centro storico casertano che, da anni, è oggetto di una serie di interventi che stanno mettendo a repentaglio la sopravvivenza di edifici datati. Al riguardo, le attuali disposizioni normative, previste nel Piano di Recupero approvato dall’amministrazione comunale più di Venti anni fa, incentivano l’abbandono e il degrado di strutture, risalenti agli inizi del Novecento se non pure alla fine del secolo precedente, che divenute pericolanti vengono abbattute per poi esser ricostruite con volumetrie che spesso sono superiori alle preesistenti.
La tutela dei centri storici è tra gli obiettivi principali di Italia Nostra, associazione di salvaguardia del
patrimonio architettonico e paesaggistico italiano nata negli anni Cinquanta per contrastare l’abusivismo
edilizio dell’immediato dopoguerra.
Gli interventi saranno a cura di Maria Rosaria Iacono, già presidente della locale sezione di Italia Nostra, di Rosa Carafa, dell’Università di Napoli “Federico II” e di Gennaro Leva, Soprintendente ai Beni Archeologici –
Architettonici e Paesaggistici per le province di Caserta e Benevento.
Le conclusioni saranno a cura dell’architetto Giancarlo Pignataro, storico esponente di Italia Nostra.

About author

Luigi Fusco
Luigi Fusco 1086 posts

Luigi Fusco - Docente di italiano e storia presso gli Istituti Superiori di Secondo Grado, già storico e critico d’arte e guida turistica regione Campania. Giornalista pubblicista e autore di diversi volumi, saggi ed articoli dedicati ai beni culturali, alla storia del territorio campano e alle arti contemporanee. Affascinato dal bello e dal singolare estetico, poiché è dal particolare che si comprende la grandezza di un’opera d’arte.

You might also like

Attualità

Premio Storie di Alternanza, il Giannone primo tra i licei

Maria Beatrice Crisci -E’ il Giannone di Caserta il vincitore per la categoria licei del “Premio Storie di Alternanza”. L’iniziativa è stata promossa da Unioncamere e dalla Camera di Commercio

Primo piano

Giornata Nazionale dell’Università, porte aperte alla Vanvitelli

(Comunicato stampa) -Anche l’Università Vanvitelli apre le porte alla cittadinanza ed al territorio in occasione della Giornata Nazionale delle Università, prevista domani, 20 marzo. Tutti i Dipartimenti della Vanvitelli terranno eventi accessibili

Salute

Al Neuromed la medicina rigenerativa viene in soccorso agli arti dei diabetici

Una delle principali complicazioni a cui possono andare incontro i pazienti diabetici è la graduale perdita di vascolarizzazione degli arti. I vasi sanguigni sono danneggiati dalla malattia, il sangue non