Liceo Artistico San Leucio, qui il primo Osservatorio di genere

Liceo Artistico San Leucio, qui il primo Osservatorio di genere

-Nasce a Caserta, al Liceo Artistico “San Leucio”, il primo Osservatorio di genere in una scuola. «Sono molto orgogliosa di questa nostra iniziativa – spiega la dirigente scolastica Immacolata Nespoli -; si tratta di un gruppo di lavoro articolato in tre principali aree di ricerca azione: Genere, cultura e società; Valorizzazione della diversità e della dimensione di genere nella scuola; Statistiche e bilancio di genere. L’Osservatorio di genere si colloca all’interno del piano di azioni per l’uguaglianza di genere sviluppato dal Ministero per l’Istruzione nell’ambito del Piano Nazionale per l’educazione al rispetto; ha l’obiettivo di educare le nuove generazioni al rispetto dell’altra/o, alla prevenzione della violenza contro le donne e di ogni forma di emarginazione. In forma prioritaria, ha l’obiettivo di insegnare, alle giovani generazioni, l’importanza di prendere coscienza di sé, riconoscersi nella propria identità, misurarsi con il contesto sociale e dare valore a se stesse/i in funzione di una parità che sia sostanziale nel pensiero e nelle azioni e non solo formale su quanto la Costituzione garantisce». Non una commissione per le Pari Opportunità, non un’attività estemporanea o finalizzata ad una data o ad un evento, ma un vero e proprio laboratorio di indagine e conoscenza per programmare e progettare il cambiamento che deve partire dalle nuove generazioni ma deve coinvolgere anche il mondo degli adulti. L’Osservatorio di genere del Liceo Artistico “San Leucio” fa suo l’Obiettivo 5 dell’Agenda 2030, cioè raggiungere l’uguaglianza di genere ed emancipare tutte le donne e le ragazze. «In questa prima annualità – continua la preside Nespoli – la prima azione sarà la somministrazione di un questionario che garantisce l’anonimato, con Moduli Google, alle allieve e agli allievi del Liceo, alle famiglie, al personale docente e non docente. Ci sarà poi l’analisi dei dati raccolti quindi sarà costituito un gruppo di lavoro fatto di studentesse e studenti che vorranno dare la loro diponibilità per riflettere sui dati raccolti. Seguirà l’individuazione, da parte loro, di percorsi di confronto da portare nelle classi con la progettazione, da parte delle allieve e degli allievi, di azioni condivise volte alla costruzione di iniziative collettive. La terza fase vedrà la produzione di un lavoro a più teste e più mani che possa presentare, a fine anno, al mondo esterno il percorso svolto. Lavoreranno all’Osservatorio le professoresse Barbara Bellani e Nadia Verdile ideatrici del progetto che da anni si occupano di storia delle donne e educazione di genere». Un programma ambizioso e necessario che vede il Liceo Artistico “San Leucio” all’avanguardia su un tema così urgente, necessario, non più procrastinabile.

About author

Maria Beatrice Crisci
Maria Beatrice Crisci 7790 posts

Mi occupo di comunicazione, uffici stampa e pubbliche relazioni, in particolare per i rapporti con le testate giornalistiche (carta stampata, tv, radio e web).Sono giornalista professionista, responsabile della comunicazione per l'Ordine dei Commercialisti e l'Ordine dei Medici di Caserta. Collaboratrice de Il Mattino. Ho seguito come addetto stampa numerose manifestazioni e rassegne di livello nazionale e territoriale. Inoltre, mi piace sottolineare la mia esperienza, più che ventennale, nel mondo dell'informazione televisiva, come responsabile della redazione giornalistica di TelePrima, speaker e autrice di diversi programmi. Grazie al lavoro televisivo ho acquisito anche esperienza nelle tecniche di ripresa e di montaggio video, che mi hanno permesso di realizzare servizi, videoclip e spot pubblicitari visibili sulla mia pagina youtube. Come art promoter seguo alcune gallerie d'arte e collaboro con alcuni istituti scolastici in qualità di esperta esterna per i Laboratori di giornalismo. Nel 2009 ho vinto il premio giornalistico Città di Salerno.

You might also like

Primo piano 0 Comments

Parole e musica, a Caserta l’omaggio totale a Franco Battiato

Angela Mallardo -Il violento nubifragio che si è abbattuto ieri sera sul casertano non ha fermato i cultori della buona musica accorsi a celebrare l’”Omaggio a Franco Battiato” nel quarantennale

Primo piano 0 Comments

Il volto umano di Maradona, al Jambo1 le foto di Sergio Siano

Maria Beatrice Crisci – «Abbiamo scelto in questa mostra moltissimi scatti non solo inediti ma anche intimi di Maradona dove esce fuori quella umanità che c’è dietro proprio a questa

Primo piano 0 Comments

Guglielmi (Fiom Cgil). La DBF minaccia licenziamenti. 35 famiglie per strada

“La Direzione della DBF riconferma la volontà di voler cessare l’attività e ha avviato la procedura di licenziamento collettivo per tutti i Lavoratori attualmente distribuiti tra la Campania e la

0 Comments

No Comments Yet!

You can be first to comment this post!

Leave a Reply