Nicola Tronco non c’è più, salvò il Belvedere e lanciò Servillo

Nicola Tronco non c’è più, salvò il Belvedere e lanciò Servillo

Maria Beatrice Crisci

– Ieri è finito Nicola Tronco. È stato un protagonista del restauro del Belvedere e della cultura a San Leucio. Con lui assessore comunale al turismo e spettacolo a Caserta iniziò il percorso di Toni Servillo e di tanti protagonisti della cultura cittadina. Il Settembre al Borgo del 1982 lo vide in prima linea come assessore e fu lui a volere un evento «storico»: l’esecuzione nella cornice della Vaccheria di un’originale edizione della “Norma”, realizzata a cura del Teatro Studio di Caserta su progetto e regia di Toni Servillo.

Il sindaco di Caserta Carlo Marino ha affidato a un post su facebook la sua testimonianza: «Con immenso dolore apprendo della morte di Fulvio Tronco per noi tutti “Nicola Tronco”. Una persona cara a noi tutti casertani, già amministratore pubblico, amante della sua San Leucio e per primo ad immaginare come il Belvedere di San Leucio, potesse essere un’occasione di sviluppo turistico-culturale per l’intera città. Il mondo delle istituzioni della città di Caserta si stringe intorno ai familiari per testimoniare il cordoglio e ricordare le doti e gli impegni di uomo, nella sua attività lavorativa e quella di amministratore pubblico».

About author

Maria Beatrice Crisci
Maria Beatrice Crisci 6373 posts

Mi occupo di comunicazione, uffici stampa e pubbliche relazioni, in particolare per i rapporti con le testate giornalistiche (carta stampata, tv, radio e web).Sono giornalista professionista, responsabile della comunicazione per l'Ordine dei Commercialisti e l'Ordine dei Medici di Caserta. Collaboratrice de Il Mattino. Ho seguito come addetto stampa numerose manifestazioni e rassegne di livello nazionale e territoriale. Inoltre, mi piace sottolineare la mia esperienza, più che ventennale, nel mondo dell'informazione televisiva, come responsabile della redazione giornalistica di TelePrima, speaker e autrice di diversi programmi. Grazie al lavoro televisivo ho acquisito anche esperienza nelle tecniche di ripresa e di montaggio video, che mi hanno permesso di realizzare servizi, videoclip e spot pubblicitari visibili sulla mia pagina youtube. Come art promoter seguo alcune gallerie d'arte e collaboro con alcuni istituti scolastici in qualità di esperta esterna per i Laboratori di giornalismo. Nel 2009 ho vinto il premio giornalistico Città di Salerno.

You might also like

Attualità

Falcone e Borsellino. Un lenzuolo bianco per non dimenticare

Maria Beatrice Crisci Quest’anno con un flashmob alle 17.57 si ricorderanno le figure di Giovanni Falcone, Francesca Morvillo, Paolo Borsellino e gli uomini delle loro scorte, nel ventottesimo anniversario della

Attualità

Università. Ecco il nuovo logo della Luigi Vanvitelli

Claudio Sacco – Innovativo, chiaro ed attraente. Da oggi l’Università degli Studi della Campania Luigi Vanvitelli ha un nuovo logo. Questo permetterà di identificare con facilità l’Università campana che da pochi

Primo piano

Solidarietà, apre anche sul mare di Bacoli la Casa di Matteo

Pietro Battarra  – La progettualità della “Casa di Matteo” nasce nel 2016 per volontà dei genitori del piccolo Matteo scomparso dopo poco più di un anno di vita, a seguito di

0 Comments

No Comments Yet!

You can be first to comment this post!

Leave a Reply