Pasqua, fiori o parole di lana per decorare la tavola

Pasqua, fiori o parole di lana per decorare la tavola

Alessandra D’alessandra

-Manca poco alla Pasqua 2021. Anche quest’anno, a causa delle restrizioni, siamo costretti a festeggiare a casa, ed è per questo che la tavola Pasquale deve essere un mezzo per portare allegria e gioia. La tavola diventa quindi protagonista della giornata e allestirla al meglio è fondamentale. Ondawebtv consiglia decorazioni tradizionali e, allo stesso tempo, innovative. I colori da utilizzare sono quelli tipici della primavera: verde delle foglie, azzurro del cielo terso, giallo del sole e tutte le nuance di rosa. Il segreto è mixare i colori prendendo ispirazione dal nostro territorio e dalle sfumature accese dei paesaggi che circondano la città di Caserta. La tovaglia che fa da sfondo può essere tradizionale in lino bianco o in cotone o, per gli amanti dei colori e delle fantasie, ispirata alle sete leuciane o con stampa floreale.

Noviello fioristi in via Ruta suggerisce di abbellire il centro tavola con tulipani, ranuncoli, iris e camelie super colorate in piccoli barattoli o perchè no in un grande vaso in vetro o ceramica. Per decorare al meglio e portare a tavola alcuni simboli pasquali, la giovane casertana Giorgia De Lucia ci viene in aiuto con le sue parole di lana, Woolwords, che decorano centro tavola personalizzati dai colori sgargianti con frasi benaugurali.

L’atmosfera pasquale deve essere gioiosa, divertente e deve infondere felicità, quindi via libera a segnaposti colorati come i coniglietti di ceramica consigliati da Noviello, uova dipinte o tradizionali ramoscelli di ulivo. Il simbolo pasquale per eccellenza è sicuramente l’uovo in quanto simboleggia la rinascita e per inserirlo nelle decorazioni potete optare per uova confettate e ricoperte di zucchero nei colori pastello da posizionare in piccole ciotoline. Una tavola ben allestita esprime allegria ed è gioia anche per il palato: non vi resta che apparecchiare!

About author

Alessandra D’Alessandro
Alessandra D’Alessandro 21 posts

Alessandra D'alessandro - Studentessa presso l’Università Cattolica del Sacro Cuore di Milano, facoltà di Lettere indirizzo linguaggi dei media. Ha frequentato il liceo classico Giannone a Caserta. Ha conseguito certificazioni di lingua inglese presso Trinity College London. Attualmente collabora nell’azienda familiare occupandosi di social media, comunicazione e fashion buying. Interesse spiccato per il mondo della moda, il giornalismo, la comunicazione e la cultura olfattiva.

You might also like

Primo piano

Natale a tavola con i consigli del Movimento Difesa Cittadino

Tra pochi giorni milioni di famiglie si ritroveranno a tavola per i cenoni natalizi. Anche quest’anno, il Movimento Difesa del Cittadino non fa mancare i consigli per acquistare prodotti genuini

Spettacolo

A Capua sarà “una giornata particolare”. Ecco Scarpati!

(Beatrice Crisci) – Uno spettacolo di grande fascino quello che vedrà Giulio Scarpati e Valeria Solarino protagonisti della messa in scena teatrale del famoso film di Ettore Scola «Una giornata

Comunicati

Fontana di Venere e Adone, restaurate alcune sculture grazie agli Amici della Reggia

Comunicato stampa Curare il patrimonio culturale in un’ottica di programmazione e responsabilità condivisa. Alcuni elementi scultorei della Fontana di Venere e Adone ritrovati in questi mesi sono stati ricollocati grazie alla

0 Comments

No Comments Yet!

You can be first to comment this post!

Leave a Reply