26 agosto, Giornata del Cane. Per chi li ama è sempre dog day

26 agosto, Giornata del Cane. Per chi li ama è sempre dog day

Redazione

-Il #26agosto è la Giornata Internazionale del Cane, un’occasione per ricordare agli uomini quanto l’animale domestico per eccellenza sia importante per migliorarci la vita e l’umore. Dunque, un momento di gioia e di festa per tutti quelli che arricchiscono la propria esistenza con un amico peloso. L’istitutrice di questa ricorrenza, Colleen Paige, forse ha scelto agosto proprio perché la vacanza è il tempo di tanti spietati abbandoni di animali da parte di padroni senza scrupoli che partono per le ferie. Condividere la propria vita con un cane ha diversi benefici, basti pensare che questi animali sono tra quelli contemplati per la pet therapyIl primo tra tutti è che permette di restare in forma, essendo un amico con il quale fare passeggiate almeno due volte al giorno. Non che perdere peso debba essere la ragione per vivere con un cane, ma di certo è un effetto colaterale piacevolissimo. In secondo luogo i cani sono una fucina inesauribile di bene profondo. È stato poi provato che i cani aumentano l’autostima dei piccoli, ne valorizzano la sicurezza interiore. I cani ci fanno sorridere, sono fedeli, aumentano il nostro livello di capacità di socializzare, ci rendono più soddisfatti emotivamente, ci danno maggiore sicurezza interna. Anche nei casi di depressione si è riscontrato che convivere con un cane aiuta ad aumentare i livelli energetici e permette di gestire meglio anche lo stress dovuto a relazioni o cause professionali o dispiaceri familiari.

About author

You might also like

Attualità

Buona pratica, la Camera di Commercio attiva lo sportello antiusura

Claudio Sacco -«In questi mesi è emerso un quadro inquietante come effetto della crisi economica e sociale prodotta dall’emergenza sanitaria. Come ha denunciato la Consulta Nazionale Antiusura si rileva un

Comunicati

Festa della Musica alla Reggia, guarda qui l’intero programma

-Domenica 19 Giugno, dalle ore 10 alle ore 13.30, si celebra la Festa Europea della Musica alla Reggia di Caserta. L’evento è realizzato dall’Associazione Anna Jervolino, dall’Orchestra da Camera di Caserta nell’ambito dei progetti di

Cultura

Casolla apre il cancello delle stelle, il libro scritto da Cerrato

Luigi Fusco – Si terrà giovedì 13 maggio alle 19, presso la sede dell’associazione CasertAzione in Casolla di Caserta, la presentazione del libro “Il Cancello delle Stelle. La Grande Alleanza”