La donna al centro della prevenzione, il convegno a Teano

La donna al centro della prevenzione, il convegno a Teano

Redazione

-“La donna al centro della prevenzione”. E’ stato questo il tema dell’incontro organizzato sabato 15 aprile a Teano dalla sezione locale della Fidapa. L’iniziativa si è tenuta in collaborazione con l’AIDM di Caserta. L I lavori del convegno, ospitati nella Sala del Seminario, si sono aperti con i saluti della presidente della Fidapa, la professoressa Maria Rosaria Musella. A seguire don Tommaso ha portato i saluti del vescovo di Teano mentre l’ingegnere Giuseppe Esposito, assessore ai lavori pubblici, si è soffermato sull’importanza dell’ iniziativa per il territorio dell’Alto Casertano.


L’obiettivo del convegno è stato quello di promuovere “Il protagonismo della donna per il proprio
benessere”. «Prevenire è vivere è uno slogan che troviamo scritto in ogni dove – ha esordito la prof.ssa Anna Mottola – ma che dobbiamo tenere ben impresso nella nostra mente, poichè non si tratta di enfatizzare il concetto di promozione della salute, ma di incidere su specifici comportamenti a rischio sotto l’aspetto sanitario e sociale per far sì che la salute e il benessere diventino dei veri e propri stili di vita. La vita è un attimo – ha continuato la professoressa Mottola – che va vissuta senz’altro intensamente, ma pensando per un attimo anche alla prevenzione. Un attimo come questo, vissuto insieme a donne con un profilo altamente professionale, facenti parte dell’AIDM sezione di Caserta. L’Associazione Italiana Donne Medico, una società scientifica, attiva sul territorio per l’informazione pubblica. Un’associazione multidisciplinare che si interessa dei vari aspetti della medicina».
I lavori si sono aperti con l’intervento sul tema “Perché la medicina di genere” della dottoressa Anna Tarabuso, presidente dell’AIDM di Caserta e consigliera dell’Ordine dei Medici della provincia di Caserta. Molto coinvolgente la sua relazione sulla medicina di genere che, divulgando i progressi scientifici, ha tenuto conto delle differenze di genere delle patologie dell’uomo e della donna nelle diverse fasi della vita con le migliori opportunità di cura. A seguire sul tema “Prevenzione in senologia” è intervenuta la dottoressa Maria Luisa Barretta, socia AIDM, dirigente medico specialista in radiodiagnostica dell’Istituto Nazionale Tumori di Napoli. A concludere le relazioni la dottoressa Rosaria Musone, socia AIDM, dirigente medico presso l’UOSD di Ostetrica e Ginecologia, Direzione universitaria dell’AORN Sant’Anna e San Sebastiano di Caserta sulla “Prevenzione e diagnosi precoce: che cosa la donne devono ricordare”. Grazie alle nuove conoscenze sui meccanismi biologici e molecolari alla base dello sviluppo dei tumori, la dottoressa ha sottolineato le diverse risposte ai vari trattamenti.
Ha moderato i lavori la dottoressa Elisabetta Carfora, socia AIDM, direttore dell’UOSD Chirurgia senologica Asl di Caserta. In particolare, la professionista ha sottolineato la “visione d’insieme” multidisciplinare che vede coinvolti non solo senologi e chirurghi, ma un largo team di medici delle diverse branche della medicina che concorrono alla salute della persona.
All’incontro ha partecipato il Presidente Nazionale della Pediatria Preventiva e Sociale (SIPPS), il dottor
Giuseppe di Mauro che ha parlato dell’importanza della prevenzione complimentandosi per l’iniziativa.
Affollata la conferenza, nonostante il tempo inclemente. Diversi i medici e le varie associazioni
dell’alto casertano, i presidi e i docenti delle scuole secondarie di primo e secondo grado. Presenti le dottoresse Adele Zumbolo e Rosa D’Amico, socie dell’AIDM. Quindi, Stani
Supino, sindaco del comune di Vairano Patenora e Lamberto Di Caprio primo cittadino di Caianello. A prendersi cura dell’organizzazione del ricco rinfresco l’Alberghiero di Teano.


About author

You might also like

Attualità

Campus Salute Indoor, prima edizione a San Marco Evangelista

Redazione -Il fine settimana del 20 e del 21 aprile segnerà un importante momento di impegno per la salute e la solidarietà a San Marco Evangelista con la manifestazione “Prenditi

Cultura

Caserta, al Sant’Agostino la periferia svelata da Bruno Saviani

Claudio Sacco – “Il vuoto denso della periferia” di Bruno Saviani, edizioni Saletta dell’Uva, sarà presentato venerdì 14 dicembre alle ore 18. L’appuntamento è al chiostro di Sant’Agostino di Caserta,

Comunicati

Giornata della Terra, alla Reggia Outlet due giorni per celebrarla

(Comunicato stampa) -La Giornata Mondiale della Terra è dal 1970 la più grande manifestazione ambientale dedicata al Pianeta. Si celebra il 22 aprile, e per l’occasione, come ogni anno, La Reggia Designer Outlet del gruppo McArthurGlen ha organizzato giochi