Musica al tempo di Vanvitelli, concerti nella Cappella Palatina

Musica al tempo di Vanvitelli, concerti nella Cappella Palatina

-“Musica al tempo di Vanvitelli” è il Progetto dell’Orchestra da Camera di Caserta per le Celebrazioni Vanvitelliane, e propone, in rapporto dialettico, brani di autori napoletani e d’oltralpe. L’idea trae spunto da quanto colto dal Sommo Architetto in occasione della rappresentazione al Teatro di San Carlo di Napoli dell’opera Alessandro nelle Indie di Johann Cristian Bach “…Conviene confessare che la Musica non è più privativa dell’Italia. L’armonia, la dolcezza, la grazia, la regolata varietà, e tutt’altro che costituisce Musica e Melodia praticata da questo valentissimo uomo (J.C. Bach) mi ha sorpreso come ogni altro di Napoli”. (Lettera del 16 gennaio 1762). Vanvitelli, dunque, coglie con sorprendente acume e anticipo il nuovo corso della musica e gli elementi che caratterizzeranno quello che viene comunemente definito lo “Stile Classico”.
La prima parte del Progetto si svolgerà dal 20 maggio al 24 giugno e propone tre concerti alla Cappella Palatina a cui parteciperanno, quali solisti ospiti, Carlo Torlontano – corno della Alpi, Paolo Carlini – fagotto e Giuseppe Albanese – pianoforte; inoltre, nell’ambito del segmento del Progetto “Vanvitelli oltre la Reggia”, i concerti saranno proposti in replica in località di Terra di Lavoro che conservano testimonianze, riferimenti o ascendenze vanvitelliane, per l’occasione ad Aversa.

Il primo concerto si terrà sabato 20 maggio alle ore 17.30 presso la Cappella Palatina (in replica ad Aversa – Chiesa di S. Agostino venerdì 19 ore 20.30) e vi parteciperà, quale solista ospite, Carlo Torlontano; in programma, oltre a due sinfonie di Wolfgang Amadeus Mozart e Leopold Kozeluh, due concerti per corno delle Alpi di Leopold Mozart e Anton Zimmermann. Il corno delle Alpi, strumento oggi insolito ma all’epoca diffuso ed utilizzato da diversi compositori, evocativo di scene campestri e di caccia, ben si integra con l’atmosfera del complesso vanvitelliano, in special modo con il suo Parco. Il concerto di Anton Zimmermann, inoltre, evoca, con sorprendente coincidenza, alcune atmosfere della futura Sinfonia Pastorale di Beethoven.

About author

You might also like

Comunicati

Agrorinasce, una mostra celebra i primi 25 anni di attività

-In programma il 7 luglio 2023, ore 9:30, l’inaugurazione della mostra su “La storia di 25 anni di attività di Agrorinasce nella valorizzazione dei beni confiscati” presso il Centro commerciale Jambo –

Primo piano

La Reggia è museo verde, visite al Bosco e al Giardino Inglese

Comunicato stampa – Nuovi percorsi di conoscenza del Parco Reale. Da domani, mercoledì 24 giugno, parte l’iniziativa di sensibilizzazione “Conosciamo il Museo verde”. Tutti i giorni, ad eccezione del martedì

Primo piano

Week end del 2 giugno, speciali ciclo tour guidati in e-bike

-E’ ricco di appuntamenti alla scoperta delle bellezze locali, il weekend lungo del 2 giugno a Caserta.  Ecco i ciclotour guidati in e-bike proposti da Ciccio Bike And Tour, la