Pompei vista con gli occhi di un topo, ma è Geronimo Stilton!

Pompei vista con gli occhi di un topo, ma è Geronimo Stilton!

Luigi Fusco

– Alla scoperta di Pompei attraverso Geronimo Stilton, il topo giornalista a cui sono affezionati milioni di bambini di tutto il mondo. Il suo viaggio, questa volta, sarà presso le antiche rovine della città vesuviana con un’indagine tutta archeologica. Geronimo, per l’occasione, svelerà i segreti dell’archeologo impegnato nei siti che rientrano nel circuito pompeiano, intervistando i protagonisti degli scavi: dagli operatori che entrano nell’immediato contatto con i reperti, che emergono dai secolari strati di cenere vulcanica, ai restauratori che se ne prendono cura attraverso gli interventi in loco o in laboratorio.

In un video, Geronimo oltre a illustrare la bellezza dei siti vesuviani, sarà impegnato in una duplice intervista: a un’archeologa e a una restauratrice impegnate nel parco archeologico. A loro chiederà quali sono le fasi che caratterizzano uno scavo e quali sono i passaggi indispensabili per garantire la conservazione di un qualsiasi manufatto.

Non nuovo a questo di esperienze, difatti Geronimo è già stato protagonista di un progetto per il sito Unesco “Pompei, Ercolano, Torre Annunziata”, rivolto ai giovani cittadini del territorio, realizzato in collaborazione con l’Osservatorio Permanente del Centro Storico di Napoli – Sito Unesco. Un’iniziativa che ha avuto come scopo la sensibilizzazione dei ragazzi nei confronti del patrimonio culturale mondiale.

Il video Geronimo Stilton e il lavoro degli archeologi e restauratori a Pompei è stato realizzato da Atlantyca Entertainment e per vederlo sarà possibile cliccare sul seguente link: https://youtu.be/3hVN9UGatW0

About author

Luigi Fusco
Luigi Fusco 122 posts

Luigi Fusco - Docente di italiano e storia presso gli Istituti Superiori di Secondo Grado, già storico e critico d’arte e guida turistica regione Campania. Giornalista pubblicista e autore di diversi volumi, saggi ed articoli dedicati ai beni culturali, alla storia del territorio campano e alle arti contemporanee. Affascinato dal bello e dal singolare estetico, poiché è dal particolare che si comprende la grandezza di un’opera d’arte.

You might also like

Scuola

“Napoli Spal a Spal Napoli”, Mariniello al Giordani di Caserta

Brunella Castiello*  “Napoli-Spal a Spal-Napoli, Oltre 50 anni azzurri”. E’ il titolo del libro di Antonio Mariniello, medico di medicina generale ad Acerra, presentato a fine maggio all’Istituto Francesco Giordani

Primo piano

L’ortopedia si è messa in viaggio, il truck fermerà alla Reggia

Maria Beatrice Crisci – Sabato 27 marzo nei pressi della Reggia di Caserta sosterà il truck dell’evento itinerante nazionale «Otodi on the road» organizzato dalla società che unisce tutti gli

Primo piano

Reggia di Caserta. Ecco come trascorrere un’Estate da Re

(Claudio Sacco) – Saranno il Presidente della Regione Campania Vincenzo De Luca e il Direttore della Reggia di Caserta Mauro Felicori a presentare giovedì 1 giugno alle ore 11.30 nella Cappella Palatina

0 Comments

No Comments Yet!

You can be first to comment this post!

Leave a Reply