A Caserta l’estate è “In the garden”, al Pat la “Prova d’attore”

A Caserta l’estate è “In the garden”, al Pat la “Prova d’attore”

Claudio Sacco

Prova d'Attore al PAT- La lunga estate calda va vissuta in giardino, quello del Pat, il Palazzo delle Arti e del Teatro di Caserta. Continuano infatti gli appuntamenti al corso Trieste 239 della rassegna teatrale In the garden, promossa dalla Compagnia della Città & Fabbrica Wojtyla.

Domenica 22 luglio alle ore 21 in scena la versione estiva della brillante commedia “Prova d’attore”, una satira sul sistema del mondo dell’arte e sullo stato del teatro, per risate garantite perché parte dalla base della “commedia”, l’equivoco, l’origine della comicità. Si rinnova anche in questa occasione l’appuntamento con lo spaghettacolo, con l’arte, uno spaghetto e un bicchiere di vino con gli artisti insieme al pubblico.

Prova d’attore” è stata vincitrice di ben 9 premi agli oscar del teatro comico del Roma Comic Off, degna rappresentante del teatro comico italiano all’estero con le sue oltre 50 repliche di successo. Nella circostanza inizierà anche l’azione sociale della giovane compagnia casertana a sostegno del gattile di Caserta grazie ad una raccolta fondi come donazione in cambio di libri e cd inediti di Patrizio Ranieri Ciu, direttore artistico della compagnia.

You might also like

Attualità

Reggia sempre più viva, alla cultura si aggiunge il sociale

(Beatrice Crisci) – E’ il 2 ottobre, prima domenica del mese, e già a prima mattina è scattata l’iniziativa del MIBACT #domenicalmuseo con ingresso gratuito nei siti culturali statali. E’ l’applicazione della

Spettacolo

Raiz (ma anche un clinic) nel weekend di Radio Zar Zak

(Redazione Spettacolo) – Un weekend no-stop per Radio Zar Zak, lo showbusiness store in via Enrico Fermi a Casapulla che propone nelle serate di sabato 4 febbraio e di domenica 5 il

Cultura

Festival dell’Erranza. Valori antichi per pellegrini moderni

(Redazione) – Quarta edizione del Festival dell’Erranza a Piedimonte Matese. Da venerdì 9 a domenica 11 settembre il cinquecentesco complesso monumentale di San Domenico ospiterà incontri, dialoghi, spettacoli sul tema “I Confini

0 Comments

No Comments Yet!

You can be first to comment this post!

Leave a Reply