Pinocchio a Valogno, l’adolescenza porta i colori della libertà

Pinocchio a Valogno, l’adolescenza porta i colori della libertà

Regina della Torre

- Schermata 2018-12-13 alle 09.55.58Sabato 15 e domenica 16 dicembre il bellissimo borgo di Valogno nel Comune di Sessa Aurunca si prepara a un’iniziativa culturale di particolare attenzione. Si terrà, infatti, una performance artistica dal titolo “Pinocchio e l’adolescenza difficile narrata con i colori della Libertà”. Storie di crescita, ribellione, vita, scolpite in punta di pennello sul legno della quotidianità.

Con il patrocinio del Comune di Sessa Aurunca, in collaborazione con Intercultura, le OKA di Sessa Aurunca, l’associazione culturale Valogno Borgo d’arte, undici artisti, realizzeranno in progress undici opere dipinte su legno da carpentiere sul tema che ha dato il titolo all’evento. Non una gara, non una estemporanea ma l’incontro tra varie ed eterogenee sensibilità. Con l’umiltà dei grandi, presenzieranno e parteciperanno pittori e artisti di fama internazionale in un unico afflato creativo con artisti emergenti. Come dal legno usato da Geppetto, le opere usciranno da supporti incerti e di risulta. Una fase delicata l’adolescenza, tanto da risultare difficile, a tratti ingovernabile, sempre formidabile, non poteva, pertanto, in una fase storica così articolata, non arrivare il contributo dei colori del Borgo e della creatività a descrivere tale momento.

Gli artisti Maurizio Bellinzas, Alessandra Carloni, Arturo de Luca, Silvio Fusco, Hemmanuel Fusco, Iole Mirante, Michele Nedo Palmieri, Ciro Palumbo, Emanuele Riccio, Valentino Silvestre, Fiorella Tedesco e Alex Treglia, nelle due giornate realizzeranno lungo i Vicoli del Borgo delle opere artistiche. Nella mattina di sabato 15 grazie al contributo dell’Amministrazione comunale di Sessa Aurunca, il Borgo sarà animato da una compagnia teatrale itinerante che narrerà a tutti coloro che interverranno la favola di Pinocchio. Zucchero filato e sorprese per grandi e piccoli. Le opere, una volta terminate, saranno esposte in una mostra sabato 22 e domenica 23 dicembre presso il Castello Ducale di Sessa Aurunca.

You might also like

Spettacolo

Caserta, Emilio Di Donato inaugura i Concerti in Accademia

Pietro Battarra – Domenica 10 settembre alle ore 19.30 un concerto di Emilio Di Donato (chitarra), con ospite Artan Tauzi al violoncello, inaugura il ciclo dei “Concerti in Accademia” che

Primo piano

San Rufo apre le porte al contemporaneo. Sei artisti incontrano il territorio

Pietro Battarra – Ci sono luoghi consacrati alla memoria, luoghi di grande fascino che hanno dalla loro parte una storia artistica, monumentale ma anche sociale. Basta camminare per le strette

Attualità

A Caserta il primo Vaffa Day per la difesa del verde pubblico

L’associazione senza scopo di lucro Lor.En promuove azioni di Cittadinanza attiva per la diffusione della legalità sul territorio attraverso la partecipazione democratica dei cittadini. Questa volta per il taglio delle

0 Comments

No Comments Yet!

You can be first to comment this post!

Leave a Reply