La poetica della pancia, il Pizzi incontra Costantino Massaro

La poetica della pancia, il Pizzi incontra Costantino Massaro

Luigi Fusco

-Martedì 23 febbraio, dalle 14.30 alle 15.30, gli studenti della IV sezione del Liceo Classico dell’Istituto “Salvatore Pizzi” di Capua, diretto dal professore Enrico Carafa, parteciperanno all’incontro online, su piattaforma Microsoft Teams, con Costantino Massaro, autore del libro La poetica della pancia. Viaggio gastronomico nell’anatomia letteraria degli scrittori italiani dell’Otto-Novecento, pubblicato, nel 2018, da edizioni ETS.

Nel corso dell’evento gli alunni, supportati dalle docenti Giovanna Ricciardella e Clotilde De Fazio, avranno modo di interagire con lo scrittore per chiedergli curiosità e aneddoti relativi al suo volume più noto, ma anche per intervistarlo su tematiche riguardanti la sua produzione poetica e la sua attività di saggista. L’iniziativa è stata organizzata nell’ambito della rassegna #Ioleggoperché – contest 2021 promossa dalla Libreria Cose d’Interni di Capua. Gli stessi studenti del Pizzi sono, inoltre, già impegnati nel progetto “Ripartiamo dai Libri – Doniamo un Libro alle Scuole”, che si concluderà il 28 novembre prossimo, realizzato in collaborazione con alcune librerie di Capua, Caserta e Santa Maria Capua Vetere e sostenuto da vari enti pubblici, fondazioni e istituzioni statali, tra cui il Ministero dell’Istruzione e l’AIE-Associazione Italiana Editori.

About author

Maria Beatrice Crisci
Maria Beatrice Crisci 7790 posts

Mi occupo di comunicazione, uffici stampa e pubbliche relazioni, in particolare per i rapporti con le testate giornalistiche (carta stampata, tv, radio e web).Sono giornalista professionista, responsabile della comunicazione per l'Ordine dei Commercialisti e l'Ordine dei Medici di Caserta. Collaboratrice de Il Mattino. Ho seguito come addetto stampa numerose manifestazioni e rassegne di livello nazionale e territoriale. Inoltre, mi piace sottolineare la mia esperienza, più che ventennale, nel mondo dell'informazione televisiva, come responsabile della redazione giornalistica di TelePrima, speaker e autrice di diversi programmi. Grazie al lavoro televisivo ho acquisito anche esperienza nelle tecniche di ripresa e di montaggio video, che mi hanno permesso di realizzare servizi, videoclip e spot pubblicitari visibili sulla mia pagina youtube. Come art promoter seguo alcune gallerie d'arte e collaboro con alcuni istituti scolastici in qualità di esperta esterna per i Laboratori di giornalismo. Nel 2009 ho vinto il premio giornalistico Città di Salerno.

You might also like

Cultura 0 Comments

Francesco Cicino da Caiazzo, stella del Rinascimento campano

Luigi Fusco – Presso il Museo e Gallerie Nazionali di Capodimonte in Napoli è esposta una pregevole tavola lignea, della fine del Quattrocento, raffigurante la Madonna in trono con il

Attualità 0 Comments

Giornata del Tricolore, la bandiera che fu anche dei Borbone

Luigi Fusco – 224 anni e non sentirli. Il 7 di gennaio si celebrano le ricorrenze in onore della bandiera italiana. La sua prima apparizione risale a un’epoca precedente all’unità

Primo piano 0 Comments

Al Comunale di Caserta con Gigi e Ross in Troppo napoletano

(Maria Beatrice Crisci) – Il teatro Comunale di Caserta si prepara ad accogliere sabato 4 e domenica 5 marzo Gigi e Ross in Troppo Napoletano di Alessandro Siani. Lo spettacolo vede sul

0 Comments

No Comments Yet!

You can be first to comment this post!

Leave a Reply