Il giorno del merlo, come ogni 21 marzo Saviano gli fa la festa

Il giorno del merlo, come ogni 21 marzo Saviano gli fa la festa

Enzo Battarra

-Il merlo fischia, continua a fischiare, nonostante tutto. Ogni anno si celebra a Saviano, nel Nolano, la Festa nazionale per la liberazione del merlo maschio, ideata dall’editore Antonio Sgambati e dall’artista Felix Policastro.

La 26esima edizione si terrà domenica 21 marzo sulla piattaforma facebook da Saviano / plaza della dignidad. La Festa del Merlo per il secondo anno sarà da casa.
Il cileno Mono Gonzales è l’artista  che ha firmato l’immagine di questa edizione della Festa del Merlo, organizzata dall’Associazione Nazionale per la Liberazione del Merlo Maschio e dal Comune di Saviano. Virtualmente si celebrerà la tradizionale liberazione del merlo, aprendo la gabbia al ventiseiesimo rintocco di campana.

.

Il passaggio dal buio alla luce è l’atto simbolico per sottolineare il momento che si sta vivendo, donando una speranza di libertà. L’evento richiama numerosi artisti nazionali e internazionali a presentare le proprie suggestione in un clima di festa dalle espressioni più alte e variegate.

Tra i nomi coinvolti con performance di pittura, fotografia e video ci sono Enzo Palumbo, Mimmo Di Dio, Enzo Angiuoni, Giuseppe Di Guida, Roberto Iossa, Claudio Bozzaotra, Sergio Gioielli, Maria Gagliardi, Sergio Riccio, Angelo Marra, Raffaele Avella, Vittorio Pannone, Enrico Grieco, Luigi Pagano, Pietro Lista, Perino e Vele, Bruno Fermariello, Alfonso Caccavale, Maurizio Esposito, Livio Marino Atellano, Anna Pozzuoli, Peppe Ferraro, Raffaele Bova, Peppe Esposito, Salvatore Manzi ed Ernesto Terlizzi.

About author

Enzo Battarra
Enzo Battarra 29 posts

Enzo Battarra (Napoli, 1959) è critico d'arte e giornalista. Collabora con il quotidiano “Il Mattino” e con riviste specializzate d’arte di rilievo internazionale. Ha pubblicato diversi libri sui temi dell’arte, è curatore indipendente di mostre. Medico, dermatologo, è responsabile dell’Unità Operativa di Dermatologia e Malattie veneree dell’Azienda Ospedaliera “Sant’Anna e San Sebastiano” di Caserta, dove svolge anche le funzioni di addetto stampa. È stato direttore dell’attività museale, espositiva e convegnistica del Comune di Caserta. Ha ricoperto il ruolo di assessore alla Cultura nei Comuni di Caserta e Casagiove.

You might also like

Attualità

Emercampania 2019, Caserta in campo con la Croce Rossa

Claudio Sacco  – Caserta è tra i capoluoghi di provincia della Campania prescelti come scenario esercitativo nazionale di “Emercampania 2019” della Croce Rossa Italiana. L’appuntamento è per il prossimo 2

Primo piano

Miss Italia. Tappa a Maddaloni per la seconda finale regionale

Pietro Battarra ph Toni Romagnoli  – C’è molta attesa a Maddaloni per l’arrivo della carrovana di Miss Italia. L’appuntamento è per domani 21 luglio. Nella cittadina alle porte di Caserta

Arte

#AskACurator al Madre. Incontro diretto con i curatori

Pietro Battarra – #AskACurator, il museo Madre aderisce anche quest’anno all’iniziativa. Il popolo cinguettante di Twitter per un giorno potrà interagire con i curatori dei principali musei del mondo. L’evento è promosso da Mar

0 Comments

No Comments Yet!

You can be first to comment this post!

Leave a Reply