Notte dei Musei, finissage per i Tesori Nascosti al Righi Nervi

Notte dei Musei, finissage per i Tesori Nascosti al Righi Nervi

Luigi Fusco

-Un cartellone ricco di appuntamenti è previsto sabato 14 maggio presso il Circuito Archeologico dell’Antica Capua in occasione della “Notte Europea dei Musei”. A partire dalle 19.00 e fino alle 22.00 ci sarà un’apertura straordinaria serale, al costo simbolico di 1 euro, ai siti archeologici di Santa Maria Capua Vetere: all’Anfiteatro Campano, al Museo dei Gladiatori e al Museo Archeologico dell’Antica Capua.

La Direzione Regionale Musei Campania, in collaborazione con l’’ISISS “Righi-Nervi-Solimena”, ha sposato l’iniziativa “Notte Europea dei Musei”, un evento che offre ai giovani un’opportunità unica: avere una maggiore familiarità con i musei in modo da rafforzare anche il rapporto con le istituzioni educative e culturali del proprio territorio. In questo contesto, la stessa Direzione Regionale, che da tempo gestisce l’area archeologica sammaritana, ha voluto fortemente la partecipazione alla manifestazione della classe V A Arti Figurative del Liceo Artistico Solimena con la sua mostra “Tesori Nascosti”, inaugurata sabato 7 maggio presso il Museo dell’Antica Capua. La serata, difatti, inizierà con il finissage della collettiva, coordinata dalla professoressa Giuseppina Cusano in collaborazione con la referente della “Rete dei Licei Campania” la professoressa Nunzia Re.

Interverranno: la dottoressa Ida Gennarelli, direttore del Museo archeologico dell’Antica Capua e dell’Anfiteatro, l’avvocato Anna Maria Ferriero, assessore comunale alla Valorizzazione del Patrimonio Culturale di Santa Maria, la Profesoressa Alfonsina Corvino, dirigente scolastico dell’Isiss “Righi Nervi Solimena”, la Professoressa Giuseppina Cusano, docente di discipline pittoriche, e gli studenti della V A Arti Figurative del Liceo artistico Solimena. Il pubblico potrà così visitare sia le opere dei giovani allievi dell’artistico sia i reperti archeologici in esposizione permanente presso l’istituto culturale, ospitato all’interno dell’antica Torre di Sant’Erasmo, eretta sui resti del Capitolium di età romana.

All’Anfiteatro Campano invece, a partire dalle 19.00, ci sarà la visita guidata Il Racconto dell’Antica Capua a cura dell’avvocato Antonio Crisci dell’Archeoclub di Santa Maria Capua Vetere. Per ulteriori informazioni sull’iniziativa e sulle modalità di prenotazione basta visitare il sito musei.campania.beniculturali.it o le pagine social di Facebook: @anticacapuacircuitoarcheologico, Twitter: @museosmcv e Instagram: @drmcam.museoanticacapua.

About author

Luigi Fusco
Luigi Fusco 646 posts

Luigi Fusco - Docente di italiano e storia presso gli Istituti Superiori di Secondo Grado, già storico e critico d’arte e guida turistica regione Campania. Giornalista pubblicista e autore di diversi volumi, saggi ed articoli dedicati ai beni culturali, alla storia del territorio campano e alle arti contemporanee. Affascinato dal bello e dal singolare estetico, poiché è dal particolare che si comprende la grandezza di un’opera d’arte.

You might also like

Attualità 0 Comments

Andrea Sparaco. Decennale della scomparsa, Caserta ricorda

Maria Beatrice Crisci -Caserta ricorda l’artista Andrea Sparaco nel decennale della sua scomparsa. Oggi alle 17,30 all’enoteca provinciale «Vigna felix» in via Battisti a Caserta., l’iniziativa delle Piazze del Sapere.

Cultura 0 Comments

Eventi ai siti borbonici Unesco, Caserta presenta i suoi gioielli

Claudio Sacco  – E’ per lunedì 5 agosto alle ore 11,30, presso il Teatro di Corte della Reggia di Caserta​, la presentato del programma della rassegna “Emozioni e suggestioni borboniche. Musiche, storie, giochi e

Primo piano 0 Comments

Pianeta carcere, a Caserta il report del garante Ciambriello

Lunedì 14 giugno, alle ore 11 si svolgerà, nella sala del Consiglio Comunale, in Piazza Vanvitelli 69, la presentazione del Report 2020, su scala provinciale, delle criticità e delle buone

0 Comments

No Comments Yet!

You can be first to comment this post!

Leave a Reply